Che paese è la Bielorussia, alcuni fatti interessanti sulla Bielorussia in breve

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...Loading...

Arrivando da paesi vicini, da subito non vi accorgerete di alcuna differenza.

image5 Che paese è la Bielorussia, alcuni fatti interessanti sulla Bielorussia in breve

Il paese è noto per le sue belle strade con segnaletica perfetta.

In confronto alla Russia, per strada c’è molta meno pubblicità. La parte della popolazione che vive in città è estremamente elevata, oltre il 75%. Solo a Minsk vive più del 20% degli abitanti del paese. Solo la capitale Minsk supera il milione di abitanti.

Il servizio militare qui dura 1.5 anni. Non è possibile evitarlo con mazzette o tangenti.

La selva Belovezhskaya non è nota solo per fatti drammatici, si tratta delle foreste più antiche d’Europa. Alcuni dei suoi alberi esistevano già nel momento in cui Colombo scopriva l’America.

In Bielorussia esiste ancora il KGB.

In circolazione non troverete monete e neppure banconote da 10 rubli. La banconota più piccola è 50 rubli.

Nel XX secolo per due volte la città di Mogilev avrebbe potuto diventare la capitale della Bielorussia ma non è successo.

I prezzi qui sono paragonabili alla vicina Russia con stipendi appena più bassi. Tuttavia, gli immobili costano notevolmente di meno.

In Bielorussia esistono ancora i kolkhoz che non solo non sono stati eliminati ma vengono sviluppati e sostenuti

La lingua russa assieme al bielorusso sono lingue ufficiali del paese. Anche nei villaggi viene parlato da tutti. I bielorussi, a differenza degli ucraini, hanno rapporti amichevoli coi russi e con le altre nazioni. Anche se i bielorussi sono patrioti, è difficile incontrare fra loro dei nazionalisti.

La polizia o la polizia stradale GAI è praticamente incorruttibile. Se siete stati fermati ubriachi al volante, non riuscirete a scamparla in alcun modo. I guidatori qui rispettano i pedoni.

E’ vietato bere bibite anche a basso contenuto alcolico per strada. La Bielorussia è un paese sicuro. Potete tranquillamente passeggiare per Minsk, stando sicuri di non incontrare persone moleste per strada.

I monumenti a Lenin qui non sono stati demoliti. Persino sulla piazza dell’Indipendenza a Minsk è presente un monumento a Vladimir Ilich.

Anche se la maggior parte delle persone è tifosa di calcio, investimenti molto più sostanziosi sono stati fatti nell’hockey. In questo tipo di sport la Bielorussia ha raggiunto un discreto successo. Forse questo dipende dal fatto che il presidente del paese è un appassionato giocatore di hockey.

Nel paese è ancora in vigore la pena di morte.

Un bielorusso su quattro è caduto durante la Seconda Guerra Mondiale.

La disoccupazione è praticamente assente in Bielorussia.

La benzina viene venduta allo stesso prezzo a tutte le stazioni di rifornimento.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

La tua opinione

Che vorresti vivere?

View Results

Loading ... Loading ...